Calamarata classica

Calamarata classica al cartoccio

Calamarata classica al cartoccio

Calamarata classica al cartoccio
Difficoltà Media
Tempo di preparazione 1h e 20 min
Tempo di cottura : 60 min
Ingredienti per 4 persone

400 gr di Calamarata
600 gr di Calamari freschi
1 spicchio d’aglio
Peperoncino rosso fresco
Prezzemolo tritato
Sale q.b.
Pepe nero macinato q.b.
Pomodori ciliegino 300 gr
Pomodori doppio concentrato 25 gr
Vino bianco
50 ml Olio extravergine d’oliva

preparazione della Calamarata classica al cartoccio
Per preparare la calamarata iniziate dalla pulizia dei calamari sciacquandoli sotto acqua corrente, staccate la testa e i tentacoli e teneteli da parte, togliete la penna di cartilagine interna e le interiora. Quindi eliminate la pelle dal mantello con le mani o con un coltellino. Tagliate i calamari ad anelli di dimensione simile al formato della pasta calamarata; tagliate anche i tentacoli privati della pelle e la testa dopo aver tolto gli occhi. Poi aprite a metà il peperoncino fresco, estraete i semini e tritatelo finemente. Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente. Poi lavate e tagliate a spicchi i pomodorini . In una padella capiente versate l’olio e unite l’aglio schiacciato. Unite anche il peperoncino e i calamari ; lasciateli rosolare per qualche minuto, poi sfumate con il vino bianco. Potete aggiunger il concentrato di pomodoro sciolto nel vino bianco. Quando il vino sarà evaporato, aggiungete i pomodorini e poi salate e pepate a piacere. Fate cuocere i calamari per circa 10-15 minuti a fuoco dolce; quando il sugo sarà pronto, aggiungete il prezzemolo fresco tritato, mescolate e spegnete il fuoco. Lessate la pasta in abbondante acqua salata e scolatela a metà cottura conservando un po’ di acqua di cottura. Aggiungete un mestolo di acqua di cottura nel tegame con il sugo di calamari e accendete il fuoco dolce. Quindi incorporate la pasta al sugo di calamari e amalgamate bene il tutto. Una volta fatto insaporire, ritagliate dei quadrati di carta da forno da circa 30 cm di lato; versate in ciascuno la porzione di pasta e chiudere l’involucro a mo’ di caramella ed infornare a 200° per 10 minuti circa. Quindi sfornate le “caramelle”, apritele e servite direttamente al cartoccio la vostra calamarata.